RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Virtus Divino Amore calcio: Con la Nuova Virtus un’ottima gara

Più informazioni su

Lattanzio: Sconfitta salutare

Roma – La Juniores provinciale della Virtus Divino Amore è reduce dal colpo nel match sempre sentito sul campo della Nuova Virtus. Un 1-0 di misura firmato da un calcio di

Juniores Divino Amore

Juniores Divino Amore

rigore guadagnato nel corso del primo tempo da Graneri e trasformato da Marrocco. “E’ stata una delle prestazioni migliori di questa stagione – dice mister Paolo Lattanzio – I ragazzi hanno gestito bene la palla per la quasi totalità della partita. Abbiamo limitato i rischi al minimo e anzi avremmo potuto segnare anche di più. E’ stata una partita agonisticamente molto accesa, ma voglio fare i complimenti ai ragazzi della Nuova Virtus che hanno dimostrato grande correttezza”.

Tre punti molto importanti per il campionato della Virtus Divino Amore. D’altronde il girone C è molto equilibrato e la classifica lo testimonia in maniera fedele. “La sconfitta della Lepanto sul campo dell’Atletico Morena, arrivata nell’ultimo turno, contribuisce a tenere aperti i giochi. Ora abbiamo sette punti di svantaggio dalla vetta della classifica e quattro dal secondo posto. L’obiettivo deve essere assolutamente quello di puntare in alto. Perché la squadra ha dimostrato di poter valere il vertice”.

Nel prossimo turno (sabato alle ore 15) la Juniores provinciale della Virtus Divino Amore ospiterà la Vivace Furlani Grottaferrata. E sarà un’altra partita delicata. “I prossimi avversari hanno i nostri stessi punti in classifica e vengono da cinque risultati utili consecutivi, quindi sono pure in un ottimo momento – osserva Lattanzio –. All’andata si dimostrarono la buona squadra di cui parla la classifica. Una compagine compatta che gioca un buon calcio, quindi dovremo stare attenti. Come dico ogni volta, comunque, la prossima sfida è sempre la più importante. Cercheremo di entrare in campo con la giusta determinazione per cercare di portare a casa il miglior bottino possibile”.

Più informazioni su