RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Volley Club Frascati, il notiziario​: serie B2 maschile, serie C femminile e focus sull’Under 20 donne

Più informazioni su

Cade la serie B2 maschile di coach Franco D’Alessioimpegnata sul campo del Villa Menelao Turi, in provincia di Bari. La squadra dicasa si è imposta per 3-1 dopo che i tuscolani si erano aggiudicati il primoparziale per 26-24.

«E’ stata la prima partita giocatain Puglia – commenta il tecnico – e i ragazzi sono riusciti a sfoderareuna discreta performance che purtroppo non è stata sufficiente perportare a casa almeno un punto. La nostra prestazione, comunque, fa ben sperareper gli incontri meno impegnativi che arriveranno».

Il Frascati tornerà in campo ilprossimo sabato 3 marzo in casa contro il Monterotondo alle ore 19.

SERIE C FEMMINILE – Doppia vittoria“ravvicinata” per la serie C femminile di coach Claudio Scafati che si impone conun doppio 3-2 prima sul campo del Ciampino, poi su quello della Virtus Roma. «Quest’ultima– spiega il tecnico – è stata una gara molto combattuta, complici unaprestazione della squadra di casa decisamente all’ultimo sangue, diversi “cerotti”tra le mie ragazze ed una palestra bella, ma decisamente poco illuminata. Tuttosi è complicato nel secondo set quando qualcosa si è inceppato per noi, permettendoall’avversario di pareggiare i conti e complicarci la vita. Ma le mie atletehanno dimostrato carattere e capacità di soffrire e questa è una nota positiva».Top scorer del match Melissa Di Tommaso con 19 punti, seguita dalle sorelleBattilocchio (Carolina e Camilla) entrambe a 18 punti. Il prossimo incontro èper sabato 3 marzo contro la capolista Roma Centro.

UNDER 20 FEMMINILE – Altre dueformazioni fanno inorgoglire il Frascati Volley e coach Claudio Scafati. La serieD grazie al successo esterno per 3-1 sullo Sporting Pavona si è piazzatain piena corsa per i play off: grande gara della palleggiatrice Arianna Napolie delle attaccanti Attardi, Ciurlante e Croce.

Da tempo, invece, l’Under 20 è lasquadra di punta del vivaio femminile frascatano tanto che nell’ambito dellacerimonia “L’atleta dell’anno”, organizzata dal Comune, è stata consegnata unatarga per sottolineare le gesta di questo gruppo, campione in carica regionaledella categoria. «Un riconoscimento importante, un motivo di grandegratificazione. A maggior ragione – spiega coach Scafati – quel titolo rimarrà “storico”visto che era la prima edizione di un campionato regionale Under 20». E anchequest’anno Frascati punta al massimo. «Il gruppo è rimasto più o meno lostesso, l’unico piccolo problema riguarda l’aspetto numerico della rosa chedeve disputare più campionati: l’80% di questo gruppo, per esempio, fa parteanche della serie C dove tra l’altro queste ragazze dimostrano di esserealtrettanto competitive. Comunque finora nella prima fase abbiamo vinto tuttele gare senza perdere un set, nella seconda ne abbiamo lasciati solo due,quindi – conclude Scafati – ci sono tutte le potenzialità per arrivare allefinali e provare a riconfermarsi».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.