RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Volley Club Frascati, il notiziario sulle prime squadre. L’Under 18 donne bene nei play out

Più informazioni su

Serie B2 maschile/gruppo G, Frascati piega Club Italia e continua a sperare.

Serie C femminile, gara “grigia” con l’I.C.S. Coach Scafati: «Dobbiamo lottare per il secondo posto»

Under 18 femminile, buon successo a Civitavecchia nell’andata del primo turno play out
SERIE B2 MASCHILE – La serie B2 maschile del Volley Club Frascati ha fatto il suo dovere battendo per 3-0 (25-18, 25-14, 25-21) il fanalino di coda Club Italia. «Non era una partita semplice come poteva sembrare leggendo la classifica – dice il direttore sportivo frascatano Pasquale Di Leo -. Il Club Italia è una squadra molto giovane alla quale manca forse un pizzico di cattiveria agonistica, ma non certo la qualità. Rispetto a inizio stagione sono cresciuti molto e in qualche occasione hanno rischiato di fare degli “scherzetti” a squadre di livello superiore. I nostri ragazzi hanno fatto dunque una buona partita, dopo aver cominciato in maniera un po’ difficoltosa la squadra si è ripresa e ha vinto convincendo». La situazione di classifica (stante anche il sorprendente successo del Mottola a Monterotondo) è molto complicata, ma la squadra allenata da coach Franco D’Alessio non ha intenzione di mollare. «Proveremo a vincere le ultime due partite – dice Di Leo – e poi tireremo le somme». Il prossimo match (sabato) è sul campo di un Ostuni trasformato rispetto a inizio stagione. «I pugliesi – rimarca Di Leo – hanno rinforzato moltissimo la squadra e si sono salvati con due turni d’anticipo. Immagino che vorranno chiudere in bellezza gli impegni casalinghi stagionali, quindi non ci aspettiamo un avversario distratto. Noi in ogni caso cercheremo di fare bottino pieno. Si parla di ripescaggi o cose di questo tipo: al momento – conclude il direttore sportivo – non sono discorsi che ci interessano, valuteremo a fine stagione il da farsi anche in base al tipo di impegno economico».

 

SERIE C FEMMINILE – La serie C femminile del Volley Club Frascati viene sorpresa in casa dall’I.C.S. che si impone per 3-2 e costringe le ragazze di coach Claudio Scafati a cedere di nuovo la seconda posizione al Ladispoli. «Il match è stato la somma di una serie di prestazioni individuali non ottimali – spiega il tecnico frascatano -. Dal grigiore generale si è salvata la sola Melissa Di Tommaso. Sia nel secondo che nel quarto e quinto set siamo letteralmente spariti dal campo». La prossima gara per le ragazze frascatane è sul campo del Volleyrò. «Sono una squadra giovane, ma molto preparata: sarà un test molto difficile, ma noi dobbiamo lottare con tutte le forze per centrare il secondo posto».

 

L’UNDER 18 FEMMINILE – Bene l’Under 18 femminile del Volley Club Frascati che nella gara d’andata del primo turno dei play out si è imposta 3-1 sul campo del Civitavecchia. La squadra di coach Claudio Scafati ha acquisito dunque un buon vantaggio in vista della gara di ritorno che si disputerà al palazzetto di Vermicino il prossimo mercoledì 2 maggio.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.