RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Volley Club Frascati, l’Under 16 femminile di coach Napoli fuori di un soffio dalle prime otto del Lazio

Più informazioni su

 

Volley Club Frascati, l’Under 16 femminile di coach Napoli fuori di un soffio dalle prime otto del Lazio

Per un solo punto l’Under 16 femminile del Volley Club Frascati non è riuscita ad entrare tra le prime otto squadre della regione. «Per la precisione – specifica coach Felice Napoli – è stato decisivo il 15-13 al tie-break con cui il Kk, che ci ha scavalcato all’ultimo turno, si è imposto su Viterbo nella gara decisiva. C’è amarezza per il modo in cui siamo rimasti fuori – continua il tecnico frascatano -, ma siamo convinti di aver lavorato bene. I complimenti vanno al Kk per aver sfruttato al meglio i due palloni decisivi ed al Viterbo che ha onorato fino alla fine il girone pur essendo matematicamente qualificato. In bocca al lupo ad entrambe ed ora tifiamo per chi è passato in questo girone, quantomeno per consolarsi di aver fatto una buona prima fase». Napoli fa un bilancio di quella che è stata la stagione finora. «Siamo stati inseriti in un girone sulla carta equilibrato, al contrario dell’altro. C’era bisogno di giocare ogni partita al massimo e qualche volta non l’abbiamo fatto. Non mi meraviglierei – pronostica Napoli – se fra le prime quattro arrivino tre o addirittura tutte e quattro le squadre del nostro girone. Poi stiamo parlando di giovani e noi allenatori possiamo solo mettere in campo quella che riteniamo la migliore formazione, il resto è veramente imponderabile a quest’età: sappiamo solo che abbiamo ancora tanto da lavorare». Il campionato dell’Under 16 femminile non finisce qui: bisognerà confermare la categoria in uno scontro di andata e ritorno con l’ottava classificata dell’altro girone. «Inoltre – aggiunge Napoli – continueremo a giocare con lo stesso gruppo nel campionato di Prima divisione e daremo una mano all’Under 18 di coach Scafati che sta facendo un ottimo cammino».

LE SQUADRE MAGGIORI – La serie B2 femminile incappa in una sconfitta casalinga al cospetto del Divino Amore (1-3), mentre la serie C maschile continua la sua corsa al vertice (è terza) piegando Casal Bertone con un netto 3-0. Sfortunata la serie D femminile che cede in casa per 3-2 al Genzano secondo della classe.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.