RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

WTA DOHA SU SUPERTENNIS – Schiavone ko dopo 3 ore. Knapp vince ancora

Più informazioni su

Dopo aver lottato per tre ore esatte, Francesca Schiavone si è purtroppo arresa a Magdalena Rybarikova, nel primo turno al “Qatar Total Open 2014”, ricco e importante torneo WTA Premier 5 che si disputa a Doha, Qatar, su campi in cemento all’aperto.

Sul Centrale, la Schiavone ha ceduto alla slovacca, numero 32 del ranking, con il punteggio di 75 46 76(3). Una partita interminabile, in cui Francesca ha rimontato prima un set di svantaggio, poi un ritardo di 4-1 nel set decisivo. La contesa si è risolta al tiebreak dopo uno scambio di break sul 5 pari. Purtroppo, dal 3 pari, Francesca ha concesso quattro punti consecutivi alla slovacca, che ha chiuso per 7 punti a 3.

Migliori notizie sono giunte dal Campo numero 6. Karin Knapp, reduce dallo splendido weekend di Fed Cup a Cleveland, ha centrato un’altra vittoria a meno di 48 ore di distanza dal match point che ha portato l’Italia in semifinale. La tennista altoatesina ha battuto nettamente, per 64 61, la ventenne francese Caroline Garcia, numero 76 del ranking. Ora Karin troverà la serba Jelena Jankovic, numero 5 del tabellone.

Lunedì Flavia Pennetta e Roberta Vinci sono incappate in due sconfitte contro pronostico, nel loro debutto. La tennista brindisina ha ceduto per 75 63 alla qualificata taiwanese Su-Wei Hsieh. C’erano due precedenti, entrambi a favore della brindisina, che tornava a giocare dopo gli ottimi Australian Open. Sfuma quindi la possibilità di un derby di secondo turno: Sara Errani, testa di serie numero 4 che avrebbe potuto trovare Flavia dopo il bye di primo turno, attende ora la tennista di Taipei, numero 99 del mondo.

Anche Roberta Vinci era chiamata all’esordio nella giornata d’apertura. Purtroppo, il delicato momento in singolare che sta attraversando la tennista tarantina, numero 11 del tabellone, non è terminato. Roberta ha ceduto per 63 63 alla qualificata Tsvetana Pironkova, in un debutto sicuramente complicato. La bulgara, nota per la sua fama di “ammazzagrandi” e che quest’anno ha vinto il Premier di Sydney partendo dalle qualificazioni, aveva però sempre perso contro la Vinci nei tre precedenti. Per Roberta si tratta della quinta sconfitta in altrettanti incontri disputati nel 2014.

Sette delle prime dieci giocatrici del mondo sono al via: delle Top10 mancano Serena Williams, Victoria Azarenka e Maria Sharapova.

Alberta Brianti, l’unica tennista italiana presente nelle qualificazioni, è stata subito eliminata. La tennista parmense ha ceduto per 62 62 all’ucraina Maryna Zanevska, numero 121 del ranking e ottava giocatrice del seeding cadetto.

SuperTennis, la TV della FIT, trasmetterà il torneo in diretta, in HD e in esclusiva a partire da giovedì 13 febbraio. Questa la programmazione:

Giovedì 13 febbraio, Live dalle 16.00

Venerdì 14 febbraio, Live dalle 13.30: quarti di finale

Sabato 15 febbraio, Live dalle 15.30: semifinali

Domenica 16 febbraio, Live dalle 16.00: finale

____________________

“Qatar Total Open 2014”

10 – 16 febbraio 2014

$ 2.440.070 – cemento

Primo turno

Magdalena Rybarikova (SVK) b. Francesca Schiavone (ITA) 75 46 76(3)

Karin Knapp (ITA) b. Caroline Garcia (FRA) 64 61

(q) Tsvetana Pironkova (BUL) b. (11) Roberta Vinci (ITA) 63 63

(q) Su-Wei Hsieh (TPE) b. Flavia Pennetta (ITA) 75 63

(4) Sara Errani (ITA) c. (q) Su-Wei Hsieh (TPE)

Karin Knapp (ITA) c. (5) Jelena Jankovic (SRB)

Primo turno

(8) Maryna Zanevksa (UKR) b. Alberta Brianti (ITA) 62 62

Più informazioni su