RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

La Roma è tornata grande, adesso teme la Lazio

Più informazioni su

Finché faticava a inseguire un misero pareggio, la Roma di Garcia (e quella di Spalletti fino a pochi giorni fa) era sicura di rifarsi agli occhi dei tifosi battendo la Lazio al primo derby che càpita. Si sa, la Lazio perde miseramente contro le squadre debolucce, e quella Roma era deboluccia. Al contrario, i biancazzurri si scatenano contro le grandi avversarie, superandole in velocità, in aggressività, in voglia di vincere a qualsiasi costo.

E adesso, dopo il nuovo successo giallorosso, stavolta in casa del Sassuolo, con gol dei rigenerati Salah e El Shaarawi, la Roma è tornata grande. Non tanto grande da essere sicura di poter combattere per la zona Champions League o addirittura per lo scudetto, ma grande abbastanza per entrare nel ristretto circolo delle squadre che devono temere, e temono, la Lazietta di Stefano Pioli. Ecco, adesso alla Roma converrebbe tornare a perdere, così, tanto per poter tornare a sperare di battere i cugini biancazzurri.

Ard

Più informazioni su