RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Mettiamo il bavaglino alle donne

Più informazioni su

Mettiamo il bavaglino alle donne –

A Roma un pizzaiolo ha tentato di baciare una collega che gli aveva fatto il solletico. Così almeno la raccontano i giornali. La sera, i carabinieri sono andati a casa del pizzaiolo e lo hanno arrestato con l’accusa di violenza sessuale. Si è fatto 5 giorni di carcere e 42 giorni agli arresti domiciliari. Finalmente, il tribunale, composto da tre donne, lo ha assolto.

Non si può andare avanti così, con le donne che hanno sempre ragione, se le baci e se non le baci. E non sempre trovi tre giudici, per giunta donne, che ti assolvono. Ci vuole una legge che imponga a tutte le donne di indossare un bavaglino con la scritta NON BACIATEMI come usavano, e spero ancora usino, i bambini sotto i tre anni. Chi non ha il bavaglino può essere baciata.

Ard

Più informazioni su