RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

NATI I GEMELLI CONTESI – Registrati all’anagrafe, sono di chi li ha partoriti

Più informazioni su

Che storiaccia, quella dei gemelli contesi tra la famiglia della donna che li ha avuti in grembo e che ora li ha partoriti e i genitori che ai due gemelli hanno dato il loro dna. Sono nati in un ospedale fuori Roma e sono subito stati registrati all’anagrafe locale dal marito della partoriente. In questo modo, a quanto pare, la loro vicenda è conclusa: appartengono alla famiglia di cui portano il cognome, la legge parla chiaro, anche se è stata scritta quando in certe faccende la tecnologia era estranea.

E’ difficile che la famiglia donatrice possa rassegnarsi, ma ormai rimane soltanto da vedere come andrà a finire la causa con l’ospedale Pertini di Roma, a quanto pare responsabile dello scambio di embrioni tra le due famiglie. C’è da sperare che i due gemelli di questa storia non vengano mai a sapere nulla.

Più informazioni su