RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

TG RDN del 27/04/18

ROMA-LIVERPOOL: 5 MILA INGLESI IN ARRIVO, ECCO PIANO VIMINALE Saranno cinquemila i tifosi inglesi in arrivo nella Capitale per la semifinale di ritorno di Champions League tra Roma e Liverpool in programma mercoledì 2 maggio. Massima allerta al Viminale, dove stamani si e’ tenuta una riunione a cui hanno hanno preso parte il questore di Roma, Guido Marino, i vertici dei due club, la Figc e la polizia britannica. Durante l’incontro e’ stato messo a punto un piano per la sicurezza che prevede, tra le altre cose, un massiccio impiego delle forze dell’ordine prima e dopo la gara nei punti di aggregazione dei tifosi e la vigilanza anche a medio e largo raggio.

MUNICIPI, DOMANI PRIMARIE CENTROSINISTRA: III E VIII AL VOTO

Domani dalle 7 alle 22 si votera’ per la scelta dei candidati presidenti del centrosinistra nei Municipi III e VIII, chiamati al voto il prossimo 10 giugno dopo la caduta delle amministrazioni a guida Movimento Cinque Stelle. Sono decine i gazebo organizzati dai volontari: per votare bisognerà munirsi di tessera elettorale, documento d’identità e 1 euro di contributo. Potranno votare i residenti nei due Municipi che abbiano compiuto 16 anni. In III Municipio la sfida e’ tra la renziana Paola Ilari e l’ex assessore capitolino Giovanni Caudo. In VIII Municipio, invece, si sfideranno Enzo Foschi e Amedeo Ciaccheri.

COMMERCIO, ESERCENTI IN PIAZZA 10 MAGGIO: DA RAGGI SOLO PROMESSE

Rompono la tregua i bar e i ristoranti di Roma che il 10 maggio, vicino Piazza Venezia, scenderanno in piazza per protestare contro i piani di massima occupabilita’ e il catalogo degli arredi, ma soprattutto “contro l’atteggiamento dilatorio dell’amministrazione capitolina”. Ad annunciare la protesta oggi il presidente di Fiepet Confesercenti, Claudio Pica: “La misura e’ colma. Gli appelli alla Raggi, che ha disatteso gli impegni presi, sono stati inutili”. Gli esercenti hanno spiegato che protesteranno contro l’addio ai tavolini, ma non ai tavolini selvaggi. “Quelli non li vogliamo neanche noi” hanno spiegato.

DI BERARDINO: RIPARTIRÀ OSSERVATORIO LAZIO SU LAVORO E SICUREZZA

“Nei prossimi giorni riattiveremo l’Osservatorio sul lavoro nero e la sicurezza”. Lo ha annunciato l’assessore regionale al Lavoro, Claudio Di Berardino, che ha partecipato questa mattina in Piazza Santi Apostoli al flash mob organizzato dai sindacati per manifestare contro le morti sul lavoro. Recenti dati Inail hanno evidenziato nel Lazio una crescita dei decessi sul posto di lavoro. “C’e’ poca sicurezza e poco rispetto delle regole- ha sottolineato Di Berardino- Bisogna riaffermare un lavoro sulla prevenzione che deve chiamare in causa tutti”.

Mostra tutto il testo Nascondi