RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Club Basket Frascati (serie C Gold/m), Barucca felice: «Sabato contava l’atteggiamento»

Roma – Immediato riscatto per la serie C Gold maschile del Club Basket Frascati. La formazione di coach Rossella Cecconi ha battuto la Stella Azzurra Viterbo per 63-56 e ha così “cancellato” l’amarezza per la precedente sconfitta casalinga con la Smit.

«Ci siamo ripetuti per tutta la settimana che non contava tanto la tecnica o la tattica in questa partita, ma l’atteggiamento – sottolinea l’ala piccola classe 1990 Nicolas Barucca – E in campo abbiamo messo lo spirito giusto: nel primo tempo abbiamo avuto delle difficoltà, ma poi la svolta è arrivata nel terzo quarto quando siamo tornati sul parquet con la grinta e la concentrazione giuste, poi nell’ultima frazione abbiamo concluso il discorso a nostro favore piazzando un parziale di 15-4».

Il Club Basket Frascati non sembra ancora al massimo della condizione. «E’ vero, siamo al 70% delle nostre possibilità – conferma Barucca – Ma la squadra è in crescita e arriveremo presto al massimo. D’altronde in questo girone bisogna lavorare per trovare la continuità: non ho mai visto una C Gold così equilibrata e piena di squadre pericolose. Il minimo errore lo paghi e per questo conta molto il modo con cui scendi in campo contro ogni avversario».

L’ex Alfa Omega parla del suo approdo nel club del massimo dirigente Fernando Monetti. «Già in passato c’era stata l’occasione di venire qui e poi tramite mia moglie Marta Masoni (che gioca nella serie B femminile, ndr) avevo già modo di conoscere l’ambiente. Quando, finito lo scorso campionato, è arrivata la chiamata del presidente e di coach Rossella Cecconi, non ci ho pensato un momento. L’impatto con questo ambiente è stato molto positivo, siamo una squadra mediamente molto giovane e con quattro elementi di esperienza. Tra l’altro considero una fortuna la possibilità di poter giocare al fianco di uno come Davide Serino».

Nel prossimo turno la C Gold maschile del Club Basket Frascati sarà ospite di Anzio. «Hanno cambiato qualcosa rispetto alla passata stagione, ma quello è un campo storicamente difficilissimo per tutti. Come detto, dovremo andare con la tensione giusta per cercare di portare a casa un altro importante successo» conclude Barucca.