RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Ragazze nigeriane di Chibok appaiono in un filmato: ‘non torneremo’

Più informazioni su

Roma – Il portale d’informazione ‘Sahara Reporters’ ha reso pubblico un video in cui alcune ragazze nigeriane, rapite da Boko Haram a Chibok, dicono che con ogni probabilità non torneranno più a casa. Nel filmato le giovani appaiono col velo, in qualche caso con vicino bimbi piccoli. A Chibok nell’aprile 2014 furono rapite 276 liceali. A oggi nelle mani dei rapitori ne resterebbero un centinaio. Boko Haram è un gruppo islamista radicato nel nord-est della Nigeria e in generale nella regione del Lago Ciad.

Chibok è una cittadina dello Stato del Borno. Il video sarebbe stato ottenuto da Akhmed Salkida, un giornalista nigeriano specializzato su Boko Haram.

Più informazioni su