RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Gioia Tauro, fatture false per avere finanziamenti pubblici, 6 arresti

Più informazioni su

La trovata, non molto originale ma spesso efficace, consisteva in questo: chiedere finanziamenti pubblici per realizzare un sito industriale. Ma il sito, che doveva essere realizzato nella zona di Gioia Tauro, esisteva soltanto nei documenti falsi che i richiedenti avevano presentato all’ente erogatore.

Sei persone sono state arrestate ed altre sette sono state denunciate dalla Guardia di finanza a Gioia Tauro. Sono stati anche sequestrati beni per 2 milioni di euro. Nelle indagini, coordinate dalla Procura di Palmi, è emerso che gli indagati, attraverso un vorticoso giro di fatture false per milioni di euro, hanno indebitamente ottenuto i finanziamenti pubblici per la realizzazione di un sito industriale realizzato vicino al porto di Gioia Tauro.

Più informazioni su