RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Roma-Milan: divieto bottiglie di vetro prima e dopo l’incontro di campionato

Roma – Divieto di vendita per asporto e trasporto di bottiglie di vetro e una task force delle forze dell’ordine contro abusivi e bagarini. Sono queste le principali misure prese dal tavolo tecnico presieduto dal Questore, Guido Marino, durante il quale sono state illustrate le misure di sicurezza in previsione dell’incontro di calcio tra Roma e Milan che si terra’ domenica 3 febbraio alle ore 20.30.

La riunione, da poco conclusa, ha visto al centro le misure per garantire la sicurezza della manifestazione sportiva in cui e’ prevista la presenza di 40mila spettatori, di cui circa 2mila tifosi del Milan. L’apertura dei cancelli e’ prevista alle ore 18.30 ma anticipata, per il solo settore ospiti, alle ore 17.30. Previste anche restrizioni alla vendita di bevande in bottiglia: da 3 ore prima dell’inizio dell’incontro e fino a 2 ore dopo, sara’ vietata la vendita per asporto ed il trasporto di bevande in vetro nella zona dello stadio Olimpico e nelle vie limitrofe.

A sorvegliare sull’ordine pubblico scendera’ in campo una task force composta da personale della Polizia di Stato, della Guardia di Finanza e della Polizia RomaCapitale che vigilera’ sul rispetto delle ordinanze prefettizie e sulla presenza di bagarini, parcheggiatori e venditori abusivi. Per la tifoseria ospite che arrivera’ nella Capitale con mezzi propri o minivan, la Questura consiglia l’uscita autostradale Roma nord e proseguendo sul grande raccordo anulare, l’uscita via Flaminia centro.

Per quanto riguarda i parcheggi, per la tifoseria milanista e’ stata riservata l’area di parcheggio di via Macchia della Farnesina, mentre per gli autoveicoli della tifoseria locale e’ stata riservata l’area di piazzale Clodio. L’AS Roma ha attivato un servizio di Bus Sharing denominato BusForFun per lo stadio Olimpico fino ad esaurimento posti.