Quantcast

Lega, Corrotti: Pd tace su attacco squadrista al Municipio VI

Roma – “L’ex assessore del Movimento 5 Stelle Fulvio Romanelli crede che sostenere il candidato alla presidenza del centrodestra al Municipio VI, Nicola Franco, sia la scelta più saggia per il futuro del territorio e viene minacciato dai suoi ex compagni di partito con frasi come “una volta saremmo andati a casa loro, gli avremmo citofonato chiesto di scendere… e poi gli spaccavamo la faccia”.

Una vicenda che crea indirettamente un vero e proprio paradosso anche all’interno del Pd: a livello nazionale riesuma il fascismo e nel Municipio VI non riesce, a pochi giorni dal ballottaggio, a dissociarsi da chi “vuole spaccare la faccia” a chi non la pensa come loro.”

“Fortunatamente i cittadini hanno le idee molto più chiare da chi prendere le distanze e su chi invece lavora per risollevare un quadrante della città abbandonato da anni, prima con il Pd e poi con il Movimento 5 stelle.” Così in una nota Laura Corrotti, consigliere Lega Regione Lazio.