RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Napolitano: dispiaciuto nel non partecipare a festa 2 giugno

Di seguito le parole di Giorgio Napolitano, presidente emerito. "Nulla può dispiacermi più che il non partecipare per ragioni di salute alla celebrazione del 2 giugno, Festa della Repubblica.

Napolitano: ‘viva il 2 giugno’

Roma -Di seguito le parole di Giorgio Napolitano, presidente emerito. “Nulla può dispiacermi più che il non partecipare per ragioni di salute alla celebrazione del 2 giugno, Festa della Repubblica. Anche per me fu e resta il modo di vivere la riconciliazione dell’Italia con la libertà. E dunque, pur nelle mie difficili condizioni personali, vorrei si sentisse ben nettamente il mio ‘Viva il 2 giugno'”.