RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Roma-Liverpool: attesa per arrivo tifosi inglesi facinorosi

Di seguito quanto diramato dalla Questura di Roma. La semifinale di ritorno di Champions si disputerà il prossimo 2 maggio allo stadio Olimpico capitolino. "Le autorità inglesi hanno segnalato il possibile arrivo di 30/40 tifosi considerati a rischio.

Roma-Liverpool: costituita task-force per prevenire vendita biglietti falsi

Roma – Di seguito quanto diramato dalla Questura di Roma. La semifinale di ritorno di Champions si disputerà il prossimo 2 maggio allo stadio Olimpico capitolino. “Le autorità inglesi hanno segnalato il possibile arrivo di 30/40 tifosi considerati a rischio. Si tratta però di persone non soggette, nel loro paese, a misure restrittive legate al tifo violento in quanto la normativa britannica prevede il ritiro del passaporto ai tifosi sottoposti a daspo”.

“Per prevenire la vendita e/o l’utilizzo di biglietti falsi- ha proseguito la nota- è stata creata una task-force costituita dagli agenti della Polizia di Stato, della Polizia Amministrativa, della Questura. Nonché da personale della Polizia Locale di Roma Capitale e quello della Guardia di Finanza. Le quali, utilizzando un palmare dedicato, saranno in grado di controllare la veridicità dei biglietti in strada”.